mercoledì 30 settembre 2009

..sognare!!

E’ da moltissimo tempo che non mi dedico al mio blog … troppo tempo!
Non c’è una ragione in particolare per cui non l’ho fatto e non mi attacco nemmeno alla scusa del “Non ho avuto tempo!” … credo che sia dipeso da un mio status di confusione generale; cerco sempre di vivere la mia vita nel modo più appassionato possibile e a volte questo mio immergermi mi “distrae” un po’. Ho trascorso queste settimane nel silenzio, guardandomi intorno, costretta ad essere travolta da eventi inaspettati, a volte positivi a volte tragici; mi sono scontrata con persone deludenti, mi sono incontrata con persone speciali; ho cercato di collimare la mia figura materna con quella di compagna di vita e con quella del lavoro … a volte ci sono riuscita, a volte sono inciampata clamorosamente, fino a crollare rovinosamente sul cuscino!
Ho avuto insomma un corpo, ma soprattutto una mente impegnata; Pierino mi rimprovera sempre del mio essere troppo pensante e forse è vero perché il non rilassarsi mai davanti alla vita ma l’essere sempre una macchina in movimento, in qualche modo mi logora, mi usura ma dall’altro lato mi dà tante opportunità e quella più grande è quella di saper sognare! Forse è proprio qui il mio vivere appassionatamente.

Sono convinta che avere la capacità di andare oltre può in qualche modo migliorare la vita, forse rischio di rimanerci male quando non riesco a stringere niente fra le mie mani, ma l’aver sognato in qualche modo mi proietta verso quella conoscenza profonda di me stessa che mi rende serena, positiva.

Sognerò ancora e ancora, perché i sogni non si smette mai di rincorrerli e anche quando non avrò più il fiato di farlo uno sempre resterà vivo: incontrare il mio angioletto capelluto, con il nasino arricciato all’insù!

5 commenti:

margherita73 ha detto...

Ben tornata! in realtà ti aspettavo, ho scoperto il tuo Blog durante questa tua pausa di riflessione e non solo...
Vorrei soprattutto ringraziarti perché condividendo col "ilmondo" la tua esperienza permetti a noi che passiamo di qui per caso di esserne testimoni.

MAURIZIO ha detto...

Non è mai inutile fermarsi cara Laura.... e io personalmente mi sono accettatto con i mei lunghi silenzi... perchè ho capito che mi servono per rendermi un pò più disponibile verso gli altri...
Un grande abbraccio

Nicky ha detto...

Io ti ho scoperta oggi. E ho letto quasi tutto. Ti dico grazie, con le lacrime agli occhi. Perchè a giugno anche io ho perso Davide, alla 34esima settimana di gravidanza, e una parte di me si è persa con lui...

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie